de fr it

vonToggwil

Fam. nobile attestata nel XIII sec., appartenente alla cerchia nobiliare dell'Oberland zurighese dei baroni von Wetzikon, von Kempten e von Uster. Il primo esponente noto è Hermann, che nel 1219 figura tra i testimoni di una donazione per messe annuali di suffragio dei baroni von Regensberg. Verosimilmente fu lo stesso Hermann che nel 1237, con il consenso della moglie Gertrud, della figlia Guta (probabilmente sposata con un von Landenberg) e degli abiatici Gertrud e Hermann, donò al convento di Sankt Blasien beni e diritti di avogadria a Bonstetten, ciò che lascia supporre stretti legami di parentela con i baroni von Bonstetten. Hermann è forse identico a Hermann von Bonstetten, più volte attestato verso la metà del XIII sec. È plausibile che il resto dell'eredità fosse passato attraverso Guta e i suoi figli agli emergenti signori von Landenberg.

Riferimenti bibliografici

  • Sablonier, Adel
  • P. Ziegler, P. Kummer, Geschichte der Gemeinde Meilen, 1998, 30
  • E. Baumeler, Die Herren von Bonstetten, 2010, 42