de fr it

Giovanni GaspareBagnato

13.9.1696 Landau (Palatinato), 15.6.1757 Mainau, catt., di Ravensburg. Figlio di un emigrante dell'Italia settentrionale, di professione muratore, e di madre ted. (1729) Maria Anna Walser, figlia di un cittadino di Ravensburg. Non si hanno notizie sulla sua formazione. Dopo il matrimonio e l'acquisizione della cittadinanza risiedette a Ravensburg. Architetto strettamente legato all'Ordine teutonico e alla nobiltà, diffuse uno stile di corte d'ispirazione austro-boema, ben diverso da quello dei maestri del Vorarlberg. Tra le sue opere in Svizzera si annoverano la commenda di Hitzkirch, i palazzi com. di Bischofszell e Delémont, il magazzino dei grani di Rorschach e la ristrutturazione della collegiata di Zurzach; l'importante progetto per la chiesa abbaziale di San Gallo non fu invece mai realizzato.

Riferimenti bibliografici

  • H. M. Gubler, Johann Caspar Bagnato, 1985
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.9.1696 ✝︎ 15.6.1757