de fr it

DanielHeintzil Vecchio

ca. 1530-35 Alagna (Valsesia, Piemonte), 1596 Berna, rif., dal 1559 cittadino di Basilea, dal 1591 cittadino di Berna. (1560) Katharina Werner. Membro della corporazione degli scalpellini della Germania meridionale, ebbe contatti con collezionisti ed eruditi basilesi vicini a Basilius Amerbach il Giovane. Realizzò i due principali edifici rinascimentali di Basilea: la sede della corporazione dei vinai (attribuita a H.) e lo Spiesshof. Tra il 1571 e il 1574 eresse la volta della navata centrale della cattedrale di Berna e realizzò il pontile rinascimentale (demolito nel 1864); la figura della Giustizia sul portale della cattedrale risale al 1575 (oggi al Museo storico di Berna). Nel 1588 si trasferì definitivamente a Berna e divenne capomastro cittadino. Fu una delle figure principali dell'architettura rinascimentale nell'area rif. della Svizzera ted.

Riferimenti bibliografici

  • J. Strübin Rindisbacher, D. Heintz, 2002
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF