de fr it

AndréLambert

12.5.1851 Ginevra, 20.2.1929 Jávea (Spagna), di Neuchâtel. una Jordan. Si formò come architetto, tra l'altro, con Christian Friedrich Leins a Stoccarda e con Georges Ernest Coquart e Eugène Emmanuel Viollet-le-Duc a Parigi. Dal 1883 al 1912 risiedette a Stoccarda, dove insieme a Eduard Stahl fondò la ditta Lambert & Stahl; fu inoltre ispettore delle costruzioni e professore al Politecnico. La sua principale opera architettonica è il Museo storico di Berna (1891-94), progettato come Museo nazionale sviz. Le altre costruzioni realizzate da L., spec. a Stoccarda, sono state per gran parte demolite. L. eseguì pure acquarelli di soggetti architettonici. Fu inoltre pubblicista, coeditore di raccolte di tavole di architettura storica e moderna, e per molti anni collaboratore della Schweizerische Bauzeitung. Profondo conoscitore dell'architettura sviz., fu un esponente dello storicismo.

Riferimenti bibliografici

  • Architektenlex., 330 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.5.1851 ✝︎ 20.2.1929