de fr it

HeinrichMayer

24.6.1636 Altenburg (Sassonia), 20.11.1692 Eichstätt (Baviera), luterano, poi catt., cittadino della Sassonia. Falegname di formazione, si convertì, e nel 1662 entrò nell'ordine dei gesuiti a Lucerna; professò i voti nel 1672. Architetto dell'ordine, costruttore di altari e progettista di stucchi, dal 1672 arredò la chiesa dei gesuiti di Lucerna, che è considerata il migliore esempio del suo stile monumentale tardobarocco. Oltre a diversi incarichi in Germania, progettò e costruì la chiesa delle orsoline a Lucerna (1679-81), completò il collegio gesuita e la chiesa a Briga (1672-85), disegnò i piani per l'edificazione del convento delle orsoline a Friburgo (1677-79) e progettò la chiesa gesuita a Soletta (1679-81).

Riferimenti bibliografici

  • MAS LU, 2, 1953; 3, 1954
  • F. Strobel, Schweizer Jesuitenlexikon, ms., 1986, 341
  • B. Schubiger, Die Jesuitenkirche in Solothurn, 1987
  • C. Kuonen Ackermann, Die Kollegiumskirche zum Heiligen Geist in Brig, 1995
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Heinrich Mair
Dati biografici ∗︎ 24.6.1636 ✝︎ 20.11.1692