de fr it

HeinrichPestalozzi

Ritratto di Heinrich Pestalozzi. Litografia di Karl Friedrich Irminger, stampata presso Ruff und Hofer (24,4 x 20,4 cm), 1857 ca. (Zentralbibliothek Zürich, Graphische Sammlung und Fotoarchiv; e-rara, DOI: 10.3931/e-rara-48778).
Ritratto di Heinrich Pestalozzi. Litografia di Karl Friedrich Irminger, stampata presso Ruff und Hofer (24,4 x 20,4 cm), 1857 ca. (Zentralbibliothek Zürich, Graphische Sammlung und Fotoarchiv; e-rara, DOI: 10.3931/e-rara-48778).

25.9.1790 Zurigo, 9.8.1857 Zurigo, riformato, di Zurigo. Figlio di Hans Jakob Pestalozzi e di Anna Cleophea Lochmann. Abiatico di Hans Conrad Lochmann. Celibe. Dopo la scuola di belle arti di Zurigo, svolse un apprendistato presso l'ingegnere Johannes Feer e seguì una formazione in cartografia con Hans Conrad Finsler, quartiermastro generale della Confederazione, e in idraulica con Hans Conrad Escher von der Linth. Fu deputato al Gran Consiglio zurighese (dal 1823), sovrintendente alle fortificazioni cittadine e ispettore cantonale delle strade e delle opere idrauliche (1832-1857). Dal 1853 al 1857 fece parte della direzione della Ferrovia del Nord-Est. Eseguì perizie per la correzione delle acque del Giura e della Reuss e dal 1839 presiedette la commissione per la realizzazione della carta topografica del canton Zurigo (cosiddetta carta Wild). Autore di numerosi studi idrografici, fece parte della Società matematica militare di Zurigo e fu presidente fondatore della Società degli ingegneri e architetti svizzeri (1837). Fu insignito della medaglia d'oro al merito della città di Zurigo. Nell'esercito fu colonnello del genio.

Pianta orientata a sud per la costruzione di una nuova strada cantonale attraverso il capoluogo di distretto Andelfingen, realizzata da Heinrich Pestalozzi, 1840 ca. (Staatsarchiv Zürich, Plan S 175).
Pianta orientata a sud per la costruzione di una nuova strada cantonale attraverso il capoluogo di distretto Andelfingen, realizzata da Heinrich Pestalozzi, 1840 ca. (Staatsarchiv Zürich, Plan S 175). […]

Riferimenti bibliografici

  • Pestalozzi-Keyser, Hans: Geschichte der Familie Pestalozzi, 1958.
  • Speich, Daniel: Herren über wildes Wasser. Die Linthingenieure als Bundesexperten im 19. Jahrhundert, 2006, pp. 45-50 (Schweizer Pioniere der Wirtschaft und Technik, 82).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Schertenleib, Urban: "Pestalozzi, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.09.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019908/2020-09-16/, consultato il 18.06.2021.