de fr it

DanielPfister

27.1.1808 Männedorf, 30.10.1847 Riesbach (oggi com. Zurigo), rif., di Männedorf. Figlio di Daniel e di Maria Schneller. (1832) Anna Bebi, figlia di Heinrich. Dopo una formazione di scalpellino e di architetto, compì viaggi di studio in Francia, Germania e Russia (fino al 1829). Stabilitosi a Riesbach nel 1835, collaborò alla rivista Zeitschrift über das gesammte Bauwesen (dal 1836) di Carl Ferdinand von Ehrenberg e si associò, oltre che probabilmente con quest'ultimo, con gli architetti Leonhard Zeugheer e Wilhelm Waser a Zurigo. Membro fondatore della Soc. sviz. degli ingegneri e degli architetti (1837), acquisì notorietà costruendo, in stile neoclassico, l'albergo Baur en Ville a Zurigo (1836-38); fu inoltre autore di un progetto (non realizzato) per l'Hôtel Drei Könige a Basilea (1842-44). Riguardo agli edifici abitativi, solo la sua casa a Zurigo (1846) può essergli attribuita con certezza.

Riferimenti bibliografici

  • StAZH, Bauwesen (candidatura quale ispettore cant. delle costruzioni)
  • H. Hoffmann, Die klassizistische Baukunst in Zürich, 1933, 40-45
  • H. Rebsamen, «Englisches in der Zürcher Neumünsterkirche und weiteren Bauten Leonhard Zeugheers», in RSAA, 29, 1972, 82-105
  • Architektenlex., 416
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.1.1808 ✝︎ 30.10.1847