de fr it

TheophilTschudy

6.3.1847 Mumpf, 15.11.1911 Zurigo, catt., di Mumpf. Lina Brunner, figlia di Heinrich, albergatore nell'Hôtel Baur en Ville di Zurigo. Dopo la scuola cant. ad Aarau, studiò architettura con Gottfried Semper al Politecnico fed. di Zurigo (1867-70). Si occupò di progettazione alberghiera nello studio di Johann Friedrich Würth a Davos (1870-71) e collaborò con Rudolf Ludwig Ray a Budapest (1872-73). Tornato a Zurigo, lavorò per Heinrich Ernst, poi gestì uno studio proprio (1876-77) e nel 1878 fondò con l'architetto Alfred Chiodera la soc. Chiodera & Tschudy. I due partner, che si completavano perfettamente, durante la loro collaborazione (fino al 1908) passarono dallo storicismo allo stile liberty, assurgendo a notorietà. In seguito T. si mise nuovamente in proprio (1908-11). Dal 1892 fece parte della SIA.

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione Chiodera & Tschudy presso ufficio dei beni culturali di Zurigo
  • Architektenlex., 127 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.3.1847 ✝︎ 15.11.1911