de fr it

vonLaufenBS

Fam. di commercianti di Basilea, i cui membri godevano del diritto di infeudazione (Achtburger). Konrad (menz. nel 1299-1312), il primo esponente noto, fu laniere. Dalla fine del XIV sec. fino alla sua estinzione in linea maschile (1489), la fam. annoverò numerosi maestri a capo delle corporazioni. Ursula fu badessa del convento di Gnadental (1479-94); Susanne, sua sorella, di quello di Klingental (1485-88). La fam. appartenne per un certo periodo alla bassa nobiltà: Hugo (1425) ebbe in pegno la signoria di Thierstein e il visdominato vescovile. Le donne della fam. si sposarono con esponenti della nobiltà, come Ursula (✝︎1452) con Rudolf von Hallwyl (menz. nel 1436-72) e Veronika (menz. nel 1472-1521) con Balthasar von Randegg (menz. nel 1478-89).

Riferimenti bibliografici

  • Wappenbuch der Stadt Basel, 2, s.d. (con tav. genealogica)