de fr it

Hasfurter

Fam. lucernese di origini incerte. Il primo esponente conosciuto, Heinrich, proveniente da Bamberga, acquisì la cittadinanza di Lucerna nel 1418. Figlio illegittimo - forse di Hans H., capocuoco austriaco - dovette rinunciare al suo seggio nel Gran Consiglio (1427). La fam. ebbe accesso alla classe dirigente già dalla seconda generazione, con Heinrich (->), e si estinse poi alla quarta con Joachim, membro del Gran Consiglio (1522). La reputazione e la posizione sociale degli H., che non appartennero a nessuna corporazione, si basava interamente sulla persona di Heinrich e sulle proprietà e le ricchezze da lui accumulate.

Riferimenti bibliografici

  • J. Kurmann, Die politische Führungsschicht in Luzern, 1450-1500, 1976

Suggerimento di citazione

Gössi, Anton: "Hasfurter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.08.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020098/2006-08-18/, consultato il 24.01.2021.