de fr it

vonHedingen

Fam. della bassa nobiltà, in origine forse baronale. I primi esponenti noti sono i fratelli Ulrich e Konrad, menz. nel 1230. Konrad fu cittadino di Mellingen. Il membro più importante della fam. fu suo figlio Johannes, che risiedette nel 1293 nella fortezza di Stein a Baden, quale balivo degli Asburgo. Nel 1297 entrò in possesso, probabilmente grazie a relazioni con Mellingen, del feudo della fortezza di Brunegg, di proprietà degli Asburgo. Attraverso il matrimonio con l'ultima esponente degli H., Verena, figlia di Johannes, la fortezza e la bassa giurisdizione (Twing) di Brunegg passarono alla fam. di Rudolf von Trostberg.

Riferimenti bibliografici

  • W. Merz, Die mittelalterlichen Burganlagen und Wehrbauten des Kantons Aargau, 1, 1905, 163 sg. (con tav. genealogica)