de fr it

vonLumins

vonAlmens

Fam. di ministeriali grigionesi, che deriva il suo nome dalla torre del maior vescovile del com. di Almens. Un certo Albert è menz. nel 1200 tra i maiores vescovili, presenti come testimoni in uno scambio di beni tra il convento di Churwalden e il capitolo cattedrale di Coira. Nei disordini del XIII sec. è probabile che i von L. abbiano raggiunto il rango di cavalieri: nel 1268 un cavaliere Albert compare come testimone in occasione della concessione di un feudo da parte del vescovo di Coira. Nel 1320 Walter fu testimone del contratto matrimoniale di Berta von Rhäzüns. Albert, canonico del capitolo cattedrale e pastore della chiesa di S. Martino a Coira (18.1.1329), fu l'ultimo esponente della fam. menz. nelle fonti. Nel tardo ME la torre perse la sua funzione di sede signorile.

Riferimenti bibliografici

  • W. von Juwalt, Necrologium Curiense, 1867, 165
  • BUB, 335, 997, 2179
  • O. P. Clavadetscher, W. Meyer, Das Burgenbuch von Graubünden, 1984, 117
Link
Altri link
e-LIR