de fr it

vonGrifensee

Fam. della bassa nobiltà che prese il nome dalla fortezza nel com. di Flums, menz. per la prima volta nel 1270. I von G. ebbero in feudo fucine e ferriere nella regione di Sargans. Esponente di spicco della fam. fu Peter (1460), balivo di Sargans nel 1415, che acquistò le signorie di Haldenstein (1424) e di Wildegg (1437). Nel 1420 acquisì il feudo della fortezza di Habsburg dai signori von Wohlen, suoi parenti, ma fu costretto a cederla a Berna nel 1457. Attorno alla fine del XV sec. la fam. cadde in miseria. Hans fuggì nel 1493 per aver commesso delle frodi. Più tardi la fam. acquisì nuova considerazione a Salisburgo. In Svizzera i von G. si estinsero alla fine del XV sec. La signoria di G. fu venduta nel 1494 e la fortezza della fam. passò nel 1544 alla signoria di Gräpplang.

Riferimenti bibliografici

  • A. Müller, Geschichte der Herrschaft und Gemeinde Flums, 1916, 56-66, (con tav. genealogica)
  • L. Pfiffner, Sarganserland, Burgenland, 1964, 49 sg.