de fr it

Olgiati

Fam. della val Poschiavo, originaria di Como; non è nota la data della prima attestazione. Residenti nella val Poschiavo dal basso ME, sotto la signoria dei Visconti di Milano gli O., in quanto fam. dominante, rivestirono la carica di podestà dal 1350 al 1408. Nel 1408 la sottomissione della val Poschiavo al vescovo di Coira fu determinante per le sorti della fam.: fedele a Milano, perse il suo ruolo dominante nella valle. Per questo motivo, inoltre, nel XV e XVI sec. la fam. non riuscì a integrarsi nel ceto dirigente della Lega Caddea e poi nell'élite del nuovo Libero Stato delle Tre Leghe. Tra il XVI e il XVIII sec. i suoi esponenti figurano solo molto raramente fra i giudici della val Poschiavo e praticamente mai nelle cariche pubbliche dei paesi soggetti alle Tre Leghe, in Valtellina e nelle contee di Chiavenna e Bormio.

Riferimenti bibliografici

  • R. Tognina, Origine e sviluppo del comun grande di Poschiavo e Brusio, 1975
  • S. Färber, Der bündnerische Herrenstand im 17. Jahrhundert, 1983
Link
Altri link
e-LIR