de fr it

vonArbon

Fam. di ministeriali del vescovo di Costanza attestata dal XII al XIV sec. Non è certo che appartenessero a questa fam. Hermann (->) e Heinrich, abate di Pfäfers dal 1155 al 1158; è tuttavia possibile che quest'ultimo e Enrico II, vescovo di Coira, fossero la stessa persona. Nel XII sec. gli A. figurarono regolarmente al primo rango fra i ministeriali vescovili: Otino nel 1150, Rudolf nel 1162 e suo figlio Werner nel 1175. Fra il 1211 e il 1236 Rudolf e Hermann, figli di Werner, pur restando al servizio del vescovo furono più volte al seguito del sovrano di Germania. A metà del XIII sec. Hermann lasciò in eredità i suoi diritti sulla fortezza e sulla città di Arbon a sua figlia e a suo genero, Volkmar von Kemnaten, i quali li cedettero al vescovo di Costanza nel 1282. Alla fam. appartennero inoltre un altro Hermann (->), abate di Pfäfers, e sua sorella Anna, badessa di Schänis. Un altro ramo della fam., quello degli A. vom Kirchhof (de cimiterio), è attestato dal 1201 alla metà del XIV sec.

Riferimenti bibliografici

  • W. Merz, F. Hegi (a cura di), Die Wappenrolle von Zürich, 1930, 45