de fr it

Bramberg

Fam. lucernese di Consiglieri del XIII-XIV sec., cui appartenne Johann von B., menz. come scoltetto dal 1328 al 1333. Si suppone che esista un legame di parentela con la fam. B. che annoverò numerosi membri del Piccolo Consiglio nel XV-XVI sec. e che raggiunse l'apice del suo potere politico con Jakob, scoltetto (->). A partire dalla fine del XIV sec. i membri di questa fam. si dedicarono al commercio di olio. L'ultimo rappresentante della linea maschile del casato fu Hans, espulso nel 1527 dal Gran Consiglio perché aveva prestato servizio mercenario soggetto a divieto. Una parentela con la fam. B. di Sempach non è documentata.

Riferimenti bibliografici

  • QW, I/1-2
  • T. von Liebenau, «Die Schultheissen von Luzern», in Gfr., 35, 1880, 53-182
  • J. Kurmann, Die politische Führungsschicht in Luzern 1450-1500, 1976

Suggerimento di citazione

Lischer, Markus: "Bramberg", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.12.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020247/2002-12-13/, consultato il 18.06.2021.