de fr it

Kellner vonSarnen

Ministeriali del convento di Murbach-Lucerna a Obvaldo dal 1229, attestati dal 1291 come cavalieri, i S. erano proprietari della torre inferiore (Unterer Turm) a Sarnen. La fam. era imparentata con i von Villmergen, i von Rinach e con il ramo lucernese dei von Schauensee, tutti al seguito dei von Kyburg; rapporti di parentela sono accertati anche con i von Kyburg-Burgdorf. Dopo il 1250 furono sostenitori degli Asburgo-Laufenburg. L'atteggiamento dei S. nei confronti della signoria territoriale austriaca dopo il suo consolidamento a Lucerna è controverso. È documentato anche un ramo lucernese della fam., il cui capostipite fu Heinrich, borgomastro nel 1297. Nel 1307 la fam. perse la propria posizione a Obvaldo, probabilmente nel contesto della riorganizzazione amministrativa dell'ex signoria fondiaria di Murbach ad opera dei duchi d'Austria. Heinrich, figlio del già cit. Heinrich, nel 1348 è attestato come Kelner von Schauensee, residente nell'Oberland bernese.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Die bösen Türnli, 1984, 183, 187
  • A. Garovi, «Die untere Burg und die Kellner von Sarnen», in Obwaldner Geschichtsblätter, 17, 1988, 108-125