de fr it

Om

Fam. di cavalieri nobili originaria di Rätenberg (com. Niederbüren), attestata nel XIII e XIV sec., i cui membri furono al servizio dell'abate di San Gallo. Il primo esponente noto è Konrad, menz. nel 1268 quale testimone per l'abate e probabilmente imparentato con Konrad von Obersberg (menz. nel 1262 e 1267). Nel 1299 l'abate cedette al convento di Magdenau una proprietà situata a Schwarzenbach (com. Jonschwil), detenuta in feudo dagli O. Da allora sembra che la fam. risiedesse nella città di San Gallo. Nel 1303 Heinrich (attestato dal 1302 al 1325) ottenne quale pegno abbaziale anche un'entrata derivante dal dazio sangallese sulle tele. Gli ultimi esponenti attestati del casato furono nel 1347 Egolf e sua figlia Anna, sposata con Diethelm Schenk von Salenstein, e nel 1358 Johannes, cappellano residente a Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • W. Merz, F. Hegi (a cura di), Die Wappenrolle von Zürich, 1930, 66 sg.
Scheda informativa
Variante/i
Homo
Oume