de fr it

Pfung

Fam. di Consiglieri della città di Zurigo, la cui genealogia è conosciuta solo a tratti. Menz. la prima volta prima del 1257 con Hugo Ponderarius, i P. strinsero alleanze matrimoniali con le fam. di Consiglieri Fink e Krieg. Un solo rappresentante del casato, dal nome non noto, è attestato come cavaliere tra il 1314 e il 1325. Heinrich, cit. dal 1322 al 1346 e discendente da un altro ramo, quale membro del governo cittadino rovesciato nel 1336 perse tutti i diritti politici. A Hermann, che deteneva i diritti di patronato sulla chiesa di Schneisingen, vennero concessi nel 1372 anche quelli sulla chiesa di S. Pietro. In seguito a un lungo conflitto concernente l'incorporazione di quest'ultima nell'ospedale di Zurigo, nel 1379 Ulrich dovette però rinunciare a tali diritti. Lo stesso anno Johannes acquisì l'avogadria sul convento di Fahr e le signorie giurisdizionali di Einsiedeln nella valle della Limmat, ma a causa di debiti fu costretto a cedere i suoi diritti già nel 1380. Verso il 1400 la fam. scompare dalle fonti.

Riferimenti bibliografici

  • UB ZH, 1-13
  • Urkundenregesten des Staatsarchivs des Kantons Zürich, 1336-1369, 1987; 1370-1384, 1991