de fr it

Hans ConradEschervom Glas

7.4.1743 Zurigo, 8.1.1814 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Caspar e di Magdalena Lavater. Susanna nata Escher, figlia di Hans Jakob Escher vom Glas. Ricevette lezioni private da Hans Rudolf Freitag, pastore di S. Pietro. Nel 1763 intraprese un lungo viaggio in Germania, Francia, Italia e nei Paesi Bassi. Fu rappresentante della corporazione dei calzolai in Gran Consiglio (1778-98), amministratore di quest'ultima (1784) e dal 1794 al 1798 maestro della corporazione e membro del Piccolo Consiglio. Dal 1784 al 1790 ricoprì ogni due anni la carica di balivo di Regensberg. Fu inoltre balivo di Erlenbach (1795) e di Stäfa (1796), commissario cant. di guerra (1798), amministratore dei beni dei conventi secolarizzati (1803-14) e pres. della Soc. matematica e militare (1777-95).

Riferimenti bibliografici

  • K. Keller-Escher, 560 Jahre aus der Geschichte der Familie Escher vom Glas, 1320-1885, s.d.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.4.1743 ✝︎ 8.1.1814