de fr it

WalterEdelmann

12.5.1923 Zurzach, 8.3.2002 Zurzach, catt., di Muolen. Figlio di August, amministratore postale, e di Frieda Keller. Margrith Meyer, figlia di Josef, direttore della Rentenanstalt. Dopo il collegio a Engelberg, ha studiato diritto a Zurigo e Parigi, conseguendo il dottorato nel 1949. Nel 1950 ha ottenuto il brevetto di avvocato e di notaio. Avvocato e notaio con studio a Zurzach, è stato sindaco di Zurzach (1957-65), deputato conservatore al Gran Consiglio argoviese (1957-83, pres. 1969-70), pres. della commissione dei conti dello Stato (1965-69) e della commissione di giustizia (1977-81). Si è impegnato soprattutto a favore della politica regionale del distr. di Zurzach. Primo pres. della Thermalquelle AG e iniziatore, insieme alla moglie, di una fondazione per un complesso termale, è stato il principale promotore degli sviluppi che, a partire dalla riattivazione nel 1955 di una vecchia sorgente scoperta nel 1914, hanno portato alla trasformazione di Zurzach in località di cure termali.

Riferimenti bibliografici

  • Bad Zurzach, 1991
  • Protokoll des aargauischen Grossen Rats, 23.4.1969; 7.6.1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.5.1923 ✝︎ 8.3.2002

Suggerimento di citazione

Steigmeier, Andreas: "Edelmann, Walter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.07.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020339/2004-07-26/, consultato il 24.10.2020.