de fr it

Jakob EmanuelFeer

28.2.1754 Brugg, 23.6.1833 Aarau, rif., di Brugg e Aarau. Figlio di Samuel, locandiere e commerciante, e di Elisabeth Düring, di una fam. cittadina di Zurigo. 1) (1781) Salome Meyer, figlia di Johannes, pastore rif., di Brugg; 2) (1788) Elisabeth Froelich, figlia di Heinrich, pastore rif., di Brugg. Dopo gli studi all'Acc. di Berna, fu consacrato pastore nel 1777. Precettore di giovani membri del patriziato cittadino di Berna (1777-80), fu pastore a Nidau (1780) e a Brugg (1785). Dal 1797 si adoperò per l'indipendenza dell'Argovia da Berna, da cui il soprannome di "pastore della rivoluzione"; uomo di fiducia di Philipp Albert Stapfer e Albrecht Rengger, fu nominato prefetto del cant. Argovia sotto la Repubblica elvetica (aprile 1798-novembre 1801). Dopo l'Atto di mediazione fu attivo soprattutto nel campo della politica scolastica. Dal 1815 al 1831 fece parte del Gran Consiglio argoviese. Fu docente alla scuola cant. (1805-26) e giudice del tribunale d'appello (1826-31).

Riferimenti bibliografici

  • E. Feer, Die Famile Feer in Luzern und im Aargau 1331-1934, 2, 1964, 414-421
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.2.1754 ✝︎ 23.6.1833