de fr it

ElisabethFlühmann

3.1.1851 Saxeten, 13.3.1929 Aarau, di Saxeten. Figlia di Johannes, contadino di montagna e armaiolo. Nubile. Frequentò la scuola superiore femminile a Berna, poi emigrò con i genitori negli Stati Uniti e al ritorno conseguì la licenza di maestra. Dopo quattro anni di pratica a Wengen, studiò a Zurigo e a Berna, ottenendo l'abilitazione all'insegnamento nelle scuole secondarie per religione, ted. e pedagogia. Docente in un ist. magistrale femminile in Macedonia e presso l'ist. magistrale di Aarau (1880-1915), nel 1890 fondò l'Ass. delle docenti argoviesi e fu tra le promotrici a Berna di una casa in cui potevano ritirarsi le docenti bisognose in pensione. Nel 1919 pubblicò scritti sulla questione del voto alle donne e diede vita all'Ass. per la formazione delle donne e per le questioni femminili, da cui nacque nel 1921 la Centrale delle ass. femminili argoviesi, un' unione delle ass. femminili attive nel cant.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StAAG
  • BLAG, 214 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.1.1851 ✝︎ 13.3.1929

Suggerimento di citazione

Steigmeier, Andreas: "Flühmann, Elisabeth", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.01.2018(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020344/2018-01-11/, consultato il 19.09.2020.