de fr it

RomanKäppeli

27.2.1905 Merenschwand, 3.12.1978 Merenschwand, catt., di Merenschwand. Figlio di Donat. Berta, figlia di Leonz Fischer. Dopo un apprendistato di maniscalco e fabbro carradore ad Auw e una formazione itinerante, fu titolare di un'officina a Merenschwand. Fu caposezione militare a Merenschwand e nel 1978 membro della Costituente argoviese. Si adoperò per il risanamento della valle della Reuss - dal 1953 in qualità di pres. della commissione regionale della valle della Reuss e membro della commissione d'esperti argoviese per la bonifica della valle della Reuss - sostenendo con vigore la costruzione della controversa centrale elettrica di Bremgarten-Zufikon. Fu cofondatore e consigliere di amministrazione (1955-78) della fabbrica argoviese di ferramenta Profilpress AG di Muri (AG), e consigliere di amministrazione della Cassa di risparmio e di credito del Freiamt superiore (1955-78). Si occupò inoltre di storia locale. Una lapide commemorativa si trova sul ponte sulla Reuss presso Ottenbach.

Riferimenti bibliografici

  • Geschäftsblatt Muri, 49, 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.2.1905 ✝︎ 3.12.1978

Suggerimento di citazione

Wohler, Anton: "Käppeli, Roman", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.08.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020357/2007-08-24/, consultato il 24.01.2021.