de fr it

David-AbrahamBergier

28.8.1756 Losanna, 1813 Parigi, rif., di Jouxtens. Figlio di Samuel, ufficiale al servizio della Francia, e di Louise Lemaire. Elisabeth Lion-L'Hardy, cittadina franc. Signore di Jouxtens, fu membro del Consiglio dei Sessanta di Losanna (1798) e del Comitato di sorveglianza nel gennaio 1798. Con Henri Monod e Urbain de La Fléchère venne inviato a Parigi dall'Assemblea provvisoria. Fu luogotenente del prefetto nazionale del cant. Lemano (1798-99) e venne eletto al Gran Consiglio vodese (1803-08). In Russia conobbe Frédéric-César de La Harpe, di cui divenne amico e corrispondente. Fu l'ultimo rappresentante del ramo dei B. di Jouxtens.

Riferimenti bibliografici

  • J. C. Biaudet, M.-C. Jequier (a cura di), Correspondance de Frédéric-César de La Harpe sous la République helvétique, 1-2, 1982-1985
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.8.1756 ✝︎ 1813