de fr it

FrançoisVerdeil

15.10.1747 Berlino, 17.1.1832 Losanna, rif., dal 1768 di Losanna. Figlio di François, commerciante, e di Marie Louise Estran. (1786) Sophie Jeanne Louise Joly, di Fey, talvolta denominata Sophie Dufey, figlia naturale di David Louis Constant. Dal 1766 studiò medicina a Basilea e Montpellier. Fu medico a Losanna, dove entrò nel Consiglio dei Duecento (1783) e fece parte del collegio di medicina sin dalla fondazione nel 1787. Dopo aver partecipato ai banchetti rivoluzionari di Les Jordils e Rolle si ritirò volontariamente in esilio (1791). Condannato agli arresti domiciliari e sottoposto a censura, nel 1796 ritornò a far parte del collegio di medicina. Responsabile dell'organizzazione sanitaria cant., diresse l'ufficio (1798-1810) e il Consiglio della sanità (1810-32). Fu membro del Consiglio acc. (1806-32) e municipale di Losanna (1815-30). Membro fondatore della Soc. vodese di scienze naturali (1819), fu tra i promotori della vaccinazione e del movimento scientifico nel cant. Vaud. Massone.

Riferimenti bibliografici

  • E. Jomini, Dr. F. Verdeil, un grand Vaudois, 1747-1832, 1950
  • Matrikel Basel, 5, 283 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF