de fr it

FischAG

Fam. di origine appenzellese, immigrata in Argovia verso la fine del XV o l'inizio del XVI sec. Ulrich, deceduto a Brugg prima del 1549, fu il primo esponente del casato. Il figlio Johannes fondò il ramo di Veltheim (estinto alla fine del XVII sec.) e il suo omonimo fratello minore divenne cittadino di Aarau avviando una rapida carriera politica. Suo figlio Hans Ulrich (->) rivestì pure numerose cariche cittadine e si affermò come artista e pittore su vetro. I suoi figli Hans Balthasar (1608-1656) e Hans Ulrich (1613-1686) proseguirono la tradizione. Tutti e tre crearono numerose pitture su vetro, armoriali, stemmi araldici e dettagliate vedute panoramiche della città di Aarau. Johannes (1688-1721) fu autore di una cronaca della città, mentre Johann Georg (->) fece parte nel 1798 dei patrioti rivoluzionari di Aarau.

Riferimenti bibliografici

  • StAAG
  • ACit Aarau
  • W. Merz, «Die Familie Fisch von Aarau», in Wappenbuch der Stadt Aarau, 1917, 65-69
  • P. Fisch, A l'ombre de la Sirène, 1968