de fr it

Mutschli

Fam. appartenente al ceto dirigente di Bremgarten (AG), menz. la prima volta nel 1415 con Hans. Rappresentata nel Consiglio di Bremgarten dal XV fino alla prima metà del XVIII sec., la fam. annoverò quattro scoltetti tra il 1486 e il 1579. Hans, scoltetto (1527-31), aderì alla Riforma, mentre suo cugino Ulrich rimase catt. e nel 1530 acquisì la cittadinanza di Lucerna. Questo ramo si estinse con il figlio di Ulrich e la figlia di quest'ultimo. Nel 1576 Bernhard, scoltetto, divenne pure cittadino di Baden, dove il ramo si estinse nel XVII sec. Due esponenti della fam. si dedicarono agli studi già nel XV sec., altri cinque divennero sacerdoti. La base economica dei M. fu probabilmente costruita da Hans con il commercio all'ingrosso di vini nel XV sec. I M. si unirono spesso in matrimonio con esponenti delle fam. dirigenti di Bremgarten e nel XVI sec. anche con i von Grebel, von Erlach, Fleckenstein o gli Schmid di Uri. Il ramo maschile della fam. si è estinto nel 1882.

Riferimenti bibliografici

  • W. Merz, Wappenbuch der Stadt Baden und Bürgerbuch, 1920

Suggerimento di citazione

Müller (Brugg), Felix: "Mutschli", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.07.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020449/2007-07-12/, consultato il 22.06.2021.