de fr it

deBertigny

Fam. della piccola nobiltà originaria di una tenuta signorile situata nell'attuale com. friburghese di Pont-la-Ville. I primi esponenti noti sono Borcardus (tra il 1160 e il 1179) e Otto (tra il 1160 e il 1179), menz. come testimoni di due donazioni in favore dell'abbazia di Hauterive. Willelmus, cit. nel 1228, era cittadino di Friburgo. Nantelmus (prima del 1271) è il capostipite di un ramo della fam. i cui membri, forse imparentati con i B. già menz., erano cittadini di Montagny e possedevano numerosi beni a Prez-vers-Noréaz. A questo ramo appartenne Nicolas (attestato dal 1342), figlio di Mermet, che dal 1370 al 1392 fu abate di Hauterive.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 211
  • S. Jäggi, Die Herrschaft Montagny, 1989, 165, 264