de fr it

Cerjat

Fam. originaria di Moudon, ancora oggi presente in Svizzera e all'estero, spec. in Belgio e in Brasile. Attestata dal 1299, con i fratelli Guillaume e Jaquet, la fam. ebbe numerosi magistrati, municipali e castellani a Moudon, e un balivo a Vaud (Humbert, ->). La fam. entrò a far parte della nobiltà alla fine del ME. Jaquet ricevette in feudo la circoscrizione giudiziaria (métralie) ereditaria di Moudon. Nel 1324, Rodolphe, suo abiatico, donzello (1406), ottenne nel 1415 dall'imperatore una lettera che attestava la nobiltà dei C.; la particella nobiliare venne apposta solo a partire dal XVII sec. Diversi rami del casato possedettero, a partire dal XV sec., le signorie di Combremont, Syens, Denezy, Allaman, poi quelle di Lignerolle e Mézières (VD). Maximilien (1729-1802) ebbe nel 1793 la cittadinanza di Berna.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACV
  • M. Reymond, «Les origines de la famille de Cerjat», in Aar.S, 34, 1920, 53-57
  • M. Reymond, Cerjat, 1938
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 7, 122-127
Scheda informativa
Variante/i
de Cerjat