de fr it

deChénens

Fam. di cavalieri originaria di C., apparve per la prima volta nella persona di Wibertus (ca. 1171), testimone nel 1138 delle prime donazioni fatte al convento di Hauterive. Della maggior parte dei suoi membri non si hanno che semplici menz. Pierre (1243), il primo a ottenere la cittadinanza di Friburgo, fu forse l'antenato di diversi Consiglieri friburghesi, tra cui Nicolas (menz. 1344-60), e i fratelli Jean (cit. 1398-1416) e Nicolas (menz. 1400-23). Marguerite (cit. 1422-24) fu badessa della Maigrauge. Questa fam. si estinse alla fine del XV sec.

Riferimenti bibliografici

  • H. de Vevey-L'Hardy, «Armorial de la noblesse féodale du Pays romand de Fribourg», in Aar.S, 56, 1942, 57 sg.
  • HS, III/3, 818