de fr it

Jean-LouisRieu

6.8.1788 Ginevra, 17.6.1868 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Etienne, ufficiale al servizio della Francia, e di Marie-Charlotte Turrettini. (1816) Marie Lasserre, figlia di Jacques, finanziere. Studiò al Politecnico di Parigi (1806-08). Luogotenente dell'artiglieria marina (1808), poi capitano dell'artiglieria di terra durante la campagna di Germania (1813), fu insignito della Legion d'onore. Ferito nella battaglia di Lipsia, fu fatto prigioniero in Russia (1813-14), poi tornò a Ginevra. Divenne comandante dell'artiglieria fed. (1815), poi tenente colonnello d'artiglieria del contingente ginevrino (1824). Fu deputato al Consiglio rappresentativo (1816-24), Consigliere di Stato (1824-43, dimissionario) e membro della Costituente cant. (1841). Fu capo della guarnigione ginevrina (syndic della guardia, 1830 e 1832) e primo syndic (1834, 1836, 1838 e 1840). Fece parte della Soc. economica (1822-28). Personalità di rilievo della Restaurazione ginevrina, fu vicino a Jean-Jacques Rigaud.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 5, 336
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.8.1788 ✝︎ 17.6.1868