de fr it

Pierre-CharlesTrembley

14.2.1799 Ginevra, 22.6.1874 Le Petit-Saconnex (oggi com. Ginevra), rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Charles (->). Fratello di François-Jules (->). (1821) Jeanne (detta Jenny) Tollot, figlia di Jean, farmacista benestante. Studiò diritto a Ginevra, conseguendo il dottorato (1822). Avvocato a Ginevra dal 1822, fu professore onorario (1831), poi ordinario di diritto civile e commerciale (dal 1832) presso l'Acc. e segr. dell'ordine degli avvocati (1836-49). Fu deputato al Consiglio rappresentativo (1832-41), alla Costituente (1841) e al Gran Consiglio (1842-46). Colonnello (1845), comandò le truppe governative durante la rivoluzione promossa da James Fazy (1846). Condannato insieme agli altri membri del governo deposto a contribuire alle spese di guerra, nel 1847 lasciò la cattedra all'Acc., per la quale si era fortemente impegnato, e si ritirò dalla vita pubblica.

Riferimenti bibliografici

  • P.-F. Geisendorf, Les Trembley de Genève, de 1552 à 1846, 1970, 328-337
  • Livre du Recteur, 6, 57
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 14.2.1799 ✝︎ 22.6.1874

Suggerimento di citazione

Rizzo, Salomon: "Trembley, Pierre-Charles", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.10.2011(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020520/2011-10-19/, consultato il 19.01.2021.