de fr it

CosmasAlder

1497 ca. Baden, 1553 Berna (di peste), di Berna. Forse figlio di Konrad. 1) (prima del 1531) Barbara von Hofen; 2) (1545) Barbara Schwägler. Fino al 1511 frequentò la scuola del capitolo di S. Vincenzo a Berna, dove nel 1524 fu temporaneamente cantore. Seguace zelante della Riforma, dopo la soppressione del capitolo e della cantoria di Berna (1528) assunse diverse cariche di segr. all'interno dell'amministrazione statale bernese. Nel 1538 entrò a far parte del Gran Consiglio cittadino. Scrisse diversi mottetti in lat., fra cui uno per la morte di Zwingli (1531), e in ted., integrati nei drammi popolari di Hans von Rütte. Le composizioni che ci sono state tramandate testimoniano del suo talento musicale; la sua opera maggiore è una raccolta di 57 Hymni sacri, composti su testi di Wolfgang Musculus, pubblicata a Berna nel 1553.

Riferimenti bibliografici

  • The new Grove dictionary of music and musicians, 19806
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎  ca. 1497 ✝︎ 1553