de fr it

VolkmarAndreae

Il compositore mentre legge una partitura. Fotografia anonima (Biblioteca nazionale svizzera).
Il compositore mentre legge una partitura. Fotografia anonima (Biblioteca nazionale svizzera).

5.7.1879 Berna, 18.6.1962 Zurigo, rif., di Fleurier. Figlio di Philipp, farmacista, e di Adelina Perroni; nipote di Heinrich Volkmar (->). (1907) Elisabeth Landis, figlia di Heinrich, Consigliere nazionale. Dopo studi al Conservatorio di Colonia (1897-1900), divenne accompagnatore di solisti all'Opera di corte di Monaco. A Zurigo diresse il coro misto dal 1902, i concerti sinfonici della Tonhalle-Gesellschaft dal 1906 al 1949 (ma saltuariamente anche in seguito, fino al 1959) e il Conservatorio (1914-39). Scrisse due opere liriche, brani vocali per cori misti o maschili e per solisti, Lieder; compose inoltre musica orchestrale, cameristica e pianistica. Ebbe un intenso scambio epistolare con Friedrich Hegar, suo predecessore alla direzione dell'orchestra della Tonhalle, oltre che con vari musicisti e compositori. A Zurigo non diresse vere e proprie esecuzioni storiche, ma opere barocche (spec. di Johann Sebastian Bach) con formazioni ridotte; nel 1911 diresse la prima in Italia della Passione secondo San Matteo. Si esibì con i Berliner Philharmoniker in Italia nel 1923 e fu più volte invitato a dirigere i Wiener Philharmoniker. Esperto conoscitore di compositori sviz. contemporanei, si adoperò per promuoverne le opere. Ottimo esecutore di musica tardoromantica e neoromantica, fu particolarmente apprezzato per le sue intepretazioni di Bruckner. Nel 1914 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ZBZ e ACit Zurigo
  • SML, 24 sg.
  • M. Engeler, E. Lichtenhahn (a cura di), Briefe an V. Andreae - Ein halbes Jahrhundert Zürcher Musikleben, 1986, spec. 11-50, 200-222
  • J. Willimann, Der Briefwechsel zwischen Ferruccio Busoni und V. Andreae 1907-1912, 1994
  • AA. VV. (a cura di), "Ein Saal, in dem es herrlich klingt", 1995
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.7.1879 ✝︎ 18.6.1962