de fr it

d'Oleyres

Fam. di cavalieri, il cui nome deriva dall'omonima località del cant. Vaud. È attestata dal XII al XIV sec. senza che sia possibile ricostruirne la genealogia completa. I primi esponenti sono menz. nell'obituario del priorato di Münchenwiler (XII sec.). È probabile che in origine fossero vassalli dei vescovi di Losanna, prima di passare al servizio dei signori de Montagny (XIII sec.). Alcuni rami della fam. si stabilirono a Morat e Friburgo. Peter fu scoltetto di Morat (1239-55). Tra la fine del XIII e l'inizio del XIV sec. la fam. vendette i suoi possedimenti nei pressi di O. Non è certo se l'omonima fam. della piccola nobiltà, attestata a Domdidier nella seconda metà del XIV sec., fosse imparentata con i cavalieri d'O.

Riferimenti bibliografici

  • S. Jäggi, Die Herrschaft Montagny, 1989, 85 sg.