de fr it

LocherAI

Fam. di Appenzello, documentata la prima volta nel 1413, che prese nome dalla località di Loch nel com. di Bühler (menz. nel 1380, semi-Rhode di Hirschberg). Nel 1852 Johann Joseph (1803-1871) aprì una fabbrica di birra a Oberegg, seguito dal figlio Johann Christoph (1837-1898) nel 1886 ad Appenzello. Nel 1927 Oskar (1885-1958) acquisì la cooperativa birraria di Buchs (SG). Mentre la birreria Krone di Oberegg fu chiusa nel 1974, la fabbrica Locher AG è divenuta un'azienda di medie dimensioni, con ca. 60 dipendenti nel 2006. Diversi membri della fam. ricoprirono cariche pubbliche a livello fed. e nel cant. Appenzello Interno, come Johann Joseph, balivo imperiale, i tre Karl (->, -> e ->), Consiglieri di Stato, Oskar (1885-1958), giudice, e Armin (->), Landamano e Consigliere agli Stati.

Riferimenti bibliografici

  • AUB, 1
  • H. Bischofberger, Ewig Locher Bier ..., 1986

Suggerimento di citazione

Bischofberger, Ivo: "Locher (AI)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.10.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020664/2009-10-13/, consultato il 12.05.2021.