de fr it

HansJelmoli

17.1.1877 Zurigo, 6.5.1936 Zurigo, di Zurigo. Figlio di Franz (->). (1907) Martha Henggeler. Dopo aver studiato musica al Conservatorio Dr. Hoch a Francoforte sul Meno presso Ivan Knorr, Bernhard Scholz, Engelbert Humperdinck (composizione) ed Ernst Engesser (pianoforte), divenne direttore d'orchestra ai teatri dell'opera di Magonza (1898-99) e di Würzburg (1899-1900). Rientrato a Zurigo, fu attivo come pianista, critico musicale per la Zürcher Post (1906-11) e compositore di opere vocali. L'adattamento musicale di canzoni ticinesi e svizzeroted., e di componimenti in rom. rivelano la spiccata affinità del suo stile con la musica popolare.

Riferimenti bibliografici

  • Festschrift zum fünfzigjährigen Jubiläum des Konservatoriums für Musik in Zürich, 1876-1926
  • Fondo presso ZBZ
  • SML, 196 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.1.1877 ✝︎ 6.5.1936

Suggerimento di citazione

Regula Puskás: "Jelmoli, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.10.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020684/2013-10-16/, consultato il 29.05.2022.