de fr it

SamuelMareschall

nel maggio del 1554 a Tournai (Fiandre), probabilmente nel dicembre del 1640 a Basilea, rif., di Basilea. (probabilmente nel 1578) Anna Hertzog, figlia di un predicatore basilese. Organista della cattedrale di Basilea (1576), fu il primo professor musices all'Univ. di Basilea (1577) e insegnò musica al ginnasio e al Collegium alumnorum. Compositore, fu autore di canti a quattro voci su melodie da un lato luterane, e dall'altro riprese dal salterio ginevrino (nella versione ted. di Ambrosius Lobwasser). In quattro libri di intavolatura pubblicò variazioni per organo basate su tutte le melodie del suo salterio e sulle opere dei principali compositori del XVI sec., in particolare di Orlando di Lasso (1639-40).

Riferimenti bibliografici

  • Porta musices, 1589
  • W. R. Kendall, S. Mareschall, his life and works 1554-1640, ms., 1940 (presso BNS)
  • M. Jenny, Geschichte des deutschschweizerischen evangelischen Gesangbuches im 16. Jahrhundert, 1962
  • H. P. Schanzlin, «S. Mareschall», in Der Reformation verpflichtet, 1979, 59-62
  • Die Musik in Geschichte und Gegenwart, Personenteil, 12, 20042, 1078 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ nel maggio del 1554 ✝︎ probabilmente nel dicembre del 1640

Suggerimento di citazione

Puskás, Regula: "Mareschall, Samuel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020701/2008-08-21/, consultato il 06.12.2020.