de fr it

ConstantinReindl

29.6.1738 (Anton Michael Ignaz Gangolph) Jettenhofen (Alto Palatinato), 25.3.1799 Lucerna, catt., di Jettenhofen. Figlio di Georg Anton, amministratore del principe vescovo di Eichstätt a Jettenhofen, e di Maria Anna Barbara Theresia Ubelacker. Entrato nell'ordine dei gesuiti a Landsberg (1756), studiò filosofia e teol. alle Univ. di Ingolstadt e Friburgo in Brisgovia. Fu insegnante di musica a Dillingen (1762) e direttore musicale a Lucerna (1763-65). Ordinato sacerdote a Eichstätt (1769), fu docente al collegio di Friburgo in Brisgovia (1770), professore e insegnante di musica al collegio dei gesuiti S. Francesco Saverio a Lucerna (1771-90) e anche direttore musicale della Helvetische Konkordiagesellschaft (dal 1776). Con oltre 30 opere comiche e Singspiele ted. composti per il teatro scolastico gesuita di Lucerna, che all'epoca visse un periodo di fioritura, e con le sue messe e sinfonie (in parte perdute) diede un contributo importante alla storia della musica della Svizzera ted. del XVIII sec.

Riferimenti bibliografici

  • W. Jerger, «C. Reindl (1773-1798)», in Gfr., 107, 1954, 206-259; 108, 1955, 63-110
  • Die Musik in Geschichte und Gegenwart, Personenteil, 13, 20052, 1512 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.6.1738 ✝︎ 25.3.1799