de fr it

VicoTorriani

Ritratto dell'artista di varietà sotto i riflettori dello studio, anni 1950-60 © KEYSTONE/KPA.
Ritratto dell'artista di varietà sotto i riflettori dello studio, anni 1950-60 © KEYSTONE/KPA.

21.9.1920 Ginevra, 26.2.1998 Agno, di Soglio (oggi com. Bregaglia). Figlio di Vittorio, maestro di equitazione e di sci, e di Clara Helena Bensegger. 1) Raymonde Jacqueline Serex, figlia di Ernest Georges, di Maracon; 2) (1955) Eveline Josefine Guentert, figlia di Paul, cittadina ted. Compì un apprendistato nel settore alberghiero e durante il servizio attivo imparò da autodidatta a suonare la chitarra e l'armonica a bocca. Nel 1950 registrò il suo primo disco e nel 1951 recitò per la prima volta in un film. All'apice della sua carriera di cantante (1957-64) piazzò 27 delle sue canzoni nella classifica dei dischi più venduti. Dal 1959 condusse con successo spettacoli televisivi come Grüezi Vico, Hotel Victoria e Der goldene Schuss (quest'ultimo prodotto dalla televisione ted. ZDF). Si esibì come artista poliglotta, cantò in numerose lingue e registrò dischi, tra l'altro, con brani in ted., it., franc., spagnolo e rom. Nel 1976 celebrò il suo ritorno con canzoni popolari, più tardi fu anche attivo come cuoco televisivo e pubblicò libri di cucina. Negli ultimi anni di vita si ritirò dal mondo dello spettacolo.

Riferimenti bibliografici

  • R. Strobel, W. Faulstich, Show- und Gesangstars, 1998
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.9.1920 ✝︎ 26.2.1998