de fr it

AugustWenzinger

14.11.1905 Basilea, 25.12.1996 Metzerlen, di Basilea e Wislikofen. Figlio di August e di Katharina Friederika Magdalena Binkert. (1936) Ilse Hartmann, figlia di Georg. Studiò violoncello al Conservatorio di Basilea, a Colonia e Berlino. Fu primo violoncellista nell'orchestra cittadina di Brema (dal 1929) e nell'orchestra della Soc. generale di musica di Basilea (1938-70). Nominato da Paul Sacher docente della neofondata Schola cantorum Basiliensis (1934), per decenni fu attivo come gambista e specialista di strumenti antichi. Pioniere della prassi esecutiva storica, diresse anche la Cappella Coloniensis del Westdeutscher Rundfunk (1954-58) e realizzò la prima registrazione su disco dell'Orfeo di Monteverdi (1955). Docente ospite a Harvard e alla Brandeis University, fu autore di manuali e curò l'edizione di numerose partiture. Nel 1960 l'Univ. di Basilea gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Die Musik in Geschichte und Gegenwart, Personenteil, 17, 20072, 772 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.11.1905 ✝︎ 25.12.1996

Suggerimento di citazione

Ballmer, Christoph: "Wenzinger, August", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.10.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020767/2020-10-30/, consultato il 14.06.2021.