de fr it

Dagoberto I

608 ca., 638/639 Saint-Denis. Figlio del re merovingio Clotario II e di Bertrude. Nel 623 suo padre lo pose alla testa dell'Austrasia, affiancandogli come consiglieri Pipino il Vecchio e Arnolfo di Metz. Nel 629 D. divenne re di tutto l'Impero franco, ma nel 633 cedette a sua volta l'Austrasia al figlio Sigeberto II (o III). D. concentrò la sua azione politico-amministrativa soprattutto nello spazio alemanno. Secondo una tradizione del XII sec. avrebbe organizzato e delimitato la diocesi di Costanza con il vescovo Martianus.

Riferimenti bibliografici

  • I. Ebert, «Dagobert I. und Alemannien», in Zeitschrift für Württembergische Landesgeschichte, 42, 1983, 7-51
  • LexMA, 3, 429 sg.
  • HS, I/2, 240 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 608 ✝︎ 638/639

Suggerimento di citazione

Favrod, Justin: "Dagoberto I", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.08.2005(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020772/2005-08-22/, consultato il 01.12.2021.