de fr it

Chancor

771 . Attestato nel 747 (o prima) come conte in Turgovia e nel Zürichgau, poi in Brisgovia (757/758), C. fu uno dei grandi personaggi che dovette integrare l'Alemannia, assoggettata nel 746, al regno franco. A causa di un insuccesso, C. si trasferì nel territorio del medio Reno, dove nel 764 fondò con la madre Williswind il convento di Lorsch.

Riferimenti bibliografici

  • M. Borgolte, Die Grafen Alemanniens in merowingischer und karolingischer Zeit, 1986, 93 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ 771