de fr it

Erchanbald

Menz a più riprese quale conte in Turgovia tra il 824 e il 832 . Il territorio da lui amministrato si estendeva dal lago di Costanza fino ai confini del contea (comitatus) nello Zürichgau, che corrispondevano ai limiti del precedente distr. fiscale di Zurigo. Il conte, di cui si ignorano le origini fam., fu uno dei benefattori dell'abbazia di Reichenau e donò dei possedimenti situati probabilmente in Italia settentrionale al convento di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • M. Borgolte, Die Grafen Alemanniens in merovingischer und karolingischer Zeit, 1986, 101 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 824 Ultima menzione 832