de fr it

Theudefred

Menz. tra il 573 e il 591 . Fu duca del pagus Ultrajoranus ("oltre il Giura") sotto il re franco Gontrano (561-592), che aveva ottenuto il regno di Borgogna a seguito della divisione del regno del 561 e forse aveva fondato un ducato nelle lontane terre situate oltre le cosiddette Foreste nere. Divenne duca nel 573 dopo la morte di Vaefarius. Nel 574 i duchi longobardi Taloardo e Nuccio sfondarono le fortificazioni di frontiera sul Gran San Bernardo e si insediarono a Saint-Maurice. T. e il duca Wiolicus, cognato di re Gontrano, li sconfissero in una battaglia presso Bex. In seguito attraversarono le Alpi e conquistarono la valle d'Aosta fino alla gola di Bard, da allora parte del regno dei Franchi.

Riferimenti bibliografici

  • J. R. Martindale, The Prosopography of the Later Roman Empire, vol. 3 B, 1992, 1234
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 573 Ultima menzione 591