de fr it

Langhans

Fam. di Berna. Jakob (1623), pastore rif., di Aarau, ne fu il capostipite. I figli, Hans Jakob, pasticcere, di Berna dal 1596, e Georg (1652), pastore rif., diedero origine ai due rami della fam. appartenenti risp. alla corporazione dei fornai (linea estintasi nel 1863) e a quella dei conciatori (ramo ancora oggi fiorente). Da quest'ultimo discesero Daniel (->), medico cittadino, diversi pastori, fra cui Daniel Friedrich (-> ), direttore della scuola magistrale cant. di Münchenbuchsee, ed Ernst Friedrich (->) ed Eduard (->), professori di teol. a Berna. Entrambe le linee contarono pure numerosi fornai, pasticcieri, tornitori e altri artigiani, semplici funzionari che non fecero parte del Gran Consiglio bernese e, nel XIX e XX sec., commercianti e commessi viaggiatori.

Riferimenti bibliografici

  • von Rodt, Genealogien, 3, 221-239

Suggerimento di citazione

Braun, Hans: "Langhans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.11.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020890/2007-11-22/, consultato il 05.05.2021.