de fr it

JohannesGysin

4.1.1739 Pratteln, 21.4.1802 Augst, rif., di Liestal. Figlio di Johannes, fornaio e giardiniere. (1767) Salome Wetzel. Fittavolo della tenuta di Neu-Schauenburg, applicò metodi di coltivazione innovativi. Ebbe contatti con Isaak Iselin. Nel 1774 attirò l'attenzione di Peter Ochs sulle conseguenze della servitù della gleba e nel 1775 fu invitato a una riunione della Soc. elvetica. Nel 1790 fu portavoce di coloro che chiedevano la restituzione dei diritti di Liestal, persi nel 1653, e nel 1798 presiedette il tribunale correzionale rivoluzionario delle campagne basilesi. Fu membro del Gran Consiglio elvetico e della commissione incaricata di discutere il cosiddetto affare dell'erario del giugno 1798, ispettore delle stime fondiarie nel distr. di Liestal (1801-02) e membro della commissione per la revisione del catasto. Nel 1801 ottenne all'asta l'affitto della tenuta di Stato di Augst. Si suicidò per difficoltà finanziarie. Viene annoverato tra le figure di secondo piano dei moti rivoluzionari del 1798 nelle campagne basilesi.

Riferimenti bibliografici

  • M. Manz, Die Basler Landschaft in der Helvetik, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.1.1739 ✝︎ 21.4.1802