de fr it

HuberBS

Una parte degli H. di Basilea discende da una fam. originaria di Ravensburg, che acquisì la cittadinanza di Basilea nel 1504. I suoi esponenti, attivi dapprima in campo scientifico (Johannes, ->) e poi in ambito politico (Hans Rudolf, ->) e artistico (Johann Rudolf, 1770-1844, pittore), dal 1692 al 1888 gestirono la farmacia omonima. Johann Wernhard (->), poeta, ricoprì varie cariche durante la Repubblica elvetica. Questa parte degli H. si estinse nel 1976. Altri H., originari di Aesch (com. Neftenbach), ottennero la cittadinanza basilese nel 1621. Si dedicarono inizialmente all'oreficeria, e in seguito alle scienze naturali (Johann Jakob, ->; Daniel, ->; Jakob, 1867-1914, botanico a Parigi), alla teol. e alla storia (Johann Rudolf, ->; August, 1868-1936, archivista di Stato).

Riferimenti bibliografici

  • Schweiz. Geschlechterbuch, 6, 300-305; 7, 255-260
  • M. Raith, «Johann Rudolf Huber», in BZGA, 91, 1991, 159-180