de fr it

Stickelberger

Fam. cittadina e di Consiglieri di Basilea. Il capostipite Hans di Haltingen (oggi quartiere di Weil am Rhein, Baden, D), vignaiolo, acquisì la cittadinanza basilese nel 1607. La fam. entrò nel Piccolo Consiglio nel 1690 con l'abiatico omonimo (1637-1699), di professione macellaio. Ernst Ludwig (1706-86), teologo, fu il primo a intraprendere un'attività acc. e fondò una dinastia di pastori rif. Un'altra linea, riconducibile a Emanuel (1708-1783), fabbricante di seta, annoverò soprattutto imprenditori e studiosi. Da essa discende Ernst Stückelberg, pittore di storia, a cui il Consiglio di Stato nel 1885 concesse il cambiamento del nome.

Riferimenti bibliografici

  • Schweiz. Geschlechterbuch, 1, 588-595; 5, 611-617; 11, 550-569
  • E. Stickelberger, Geschichte der Familie Stickelberger von Basel seit ihrem Eintritt ins Basler Bürgerrecht bis zu des Verfassers Grossvater, 1923
  • D. Stickelberger, Stickelberger, Stückelberger, Stückelberg von Breidenbach, ms., 1987 (presso StABS)

Suggerimento di citazione

Stefan Hess: "Stickelberger", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.09.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/020993/2011-09-08/, consultato il 05.12.2022.